Cos’è l’Amnesia Senso-Motoria (SMA)?

L’amnesia senso-motoria (Sensory Motor Amnesia) è l’incapacita del cervello di percepire un determinato stato di contrazione muscolare.

Perché succede?

Il nostro cervello è fatto per rispondere agli stimoli provenienti dall’esterno (o dall’interno), solo e soltanto nella misura in cui questi stimoli vengono percepiti.

La massima attenzione allo stimolo avviene quando lo stimolo è qualcosa di totalmente nuovo rispetto a ció che già conosciamo.

Questo fa si che il cervello percepisca la variazione rispetto ad uno stato che considera “neutro” e risponda ad essa.

Uno stato di contrazione muscolare cronica finisce per diventare, all’attenzione del cervello, il nuovo stato “neutro”, per cui il cervello diventerà “cieco” a questo stato di tensione e non lo percepirà piú come tale.

È come se il cervello avesse dimenticato (da qui il termine “amnesia”) lo stato neutro di partenza.

Il muscolo, di conseguenza non potrà piú rilassarsi, perché per il cervello il muscolo non è veramente contratto.

Conseguenze

L’amnesia senso-motoria non modifica solo il modo in cui una persona si muove, ma ha un impatto anche sul modo in cui questa persona si percepisce dall’interno.

Lo Yoga Somatico e i Movimenti Somatici lavorano a livello neuromuscolare, permettono di recuperare gradualmente la percezione e, dunque, il controllo dei muscoli contratti.

Se ti è piaciuto questo contenuto, condividilo sui tuoi canali!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *